Home Musica News Musica

Mick Fleetwood, David Gilmour e Steven Tyler insieme per celebrare Peter Green, i video

Anche Pete Townshend, Noel Gallagher e Kirk Hammett si sono esibiti al concerto in ricordo del co-fondatore dei Fleetwood Mac

Foto: Roberto Finizio/Shutterstock

Mick Fleetwood ha celebrato Peter Green, co-fondatore dei Fleetwood Mac, con un concerto al London Palladium organizzato per raccogliere fondi per il Teenage Cancer Trust. Sul palco si sono alternati musicisti come David Gilmour, Steven Tyler, Neil Finn, Pete Townshend, Billy Gibbons, Christine McVie, Bill Wyman, Kirk Hammett e Noel Gallagher.

“Questo concerto è la celebrazione dei primi giorni del blues, quando tutto è cominciato. È importante riconoscere l’impatto che Peter e i primi Fleetwood Mac hanno avuto sul mondo della musica”, ha detto Mick Fleetwood in un comunicato. “Peter è stato il mio mentore, e mi riempie di gioia celebrare il suo incredibile talento. Sono onorato di poter condividere il palco con alcuni degli artisti che ha ispirato nel corso degli anni, musicisti che condividono il rispetto che provo verso un grande musicista”.

Nei filmati girati dai fan all’evento possiamo vedere Neil Finn mentre suona Man of the World, Steven Tyler e Billy Gibbons insieme per Oh Well, Gilmour in Oh Well (Part 2) e Albatross, e la versione all-star di Shake Your Money Maker che ha chiuso la serata.

Prima di suonare Albatross, Fleetwood ha raccontato la storia di quando cercò di restare sveglio dopo un concerto per ascoltare l’intervista dei Beatles poco dopo l’uscita di Abbey Road. “Qui facciamo un po’ come in Albatross, come i Fleetwood Mac”, avrebbe detto uno di loro. “Ci ha svegliato tutti all’improvviso… eravamo sconvolti… Questa canzone così dolce aveva ispirato, almeno un po’, un disco davvero prezioso e la band che ne stava parlando alla radio…”, ha detto. “Questa canzone meravigliosa, Albatross, è stata scritta da Peter, e vorrei dedicarla sia a lui che a George Harrison. Oggi sarebbe stato il suo compleanno”. Potete vedere qui sotto i video dell’evento.