Home Musica News Musica

Michael Jackson, la ex moglie Lisa Presley promette nuove “scioccanti rivelazioni”

La figlia di Elvis Presley ha firmato un contratto milionario con una casa editrice per un libro che, dopo ‘Leaving Neverland’, potrebbe scatenare nuove polemiche sulla vita privata del Re del Pop

Foto via Facebook

Dopo le polemiche scatenate dal docu-film Leaving Neverland, incentrato sui presunti abusi sessuali subiti da alcuni ragazzi – all’epoca dei fatti minorenni – da parte di Michael Jackson, ora un libro potrebbe alimentare le ombre che coinvolgono il Re del Pop.

A pochi giorni dal decimo anniversario della scomparsa di MJ, infatti, la ex moglie Lisa Presley ha rivelato al New York Post di aver firmato un contratto milionario con la casa editrice Gallery Books per scrivere un libro che, stando a quanto detto dalla figlia di Elvis, conterrà alcune nuove “scioccanti rivelazioni” riguardo il suo matrimonio con Jackson.

Lisa Presley, infatti, sposò Michael Jackson il 26 maggio 1994 a Santo Domingo, per poi divorziare dal cantante nell’agosto del 1996. All’epoca il matrimonio fi seguito morbosamente dai media, che vedevano il rapporto come una farsa, fatto che ha influito sul divorzio, arrivato dopo appena due anni.

Leggi anche