MGMT, annunciato un nuovo concerto in Italia

Dopo il concerto di luglio insieme ai Justice, il duo statunitense tornerà a novembre a Bologna.

Gli MGMT hanno annunciato una nuova data italiana, fissata per il prossimo 27 novembre all’Estragon di Bologna. Il duo statunitense fondato da Ben Goldwasser e Andrew VanWyngarden raddoppia così gli appuntamenti, con il primo concerto previsto per il 17 luglio al Milano Summer Festival, dove gli MGMT suoneranno in apertura ai Justice, per un live in cui condivideranno il palco due fra le band che hanno scritto pagine fondamentali dell’elettronica nei primi anni 2000.

Nata con il nome The Management, dopo il primo album Climbing to new lows la band cambia il suo nome in MGMT, attirando su di sé i riflettori per la miscela unica tra rock psichedelico ed elettronica. La svolta arriva nel 2007 con Oracular Spectacular, album epocale, eletto fra i migliori del decennio grazie a singoli Time to pretend, Electric feel e Kids.

A cinque anni dall’ultimo album omonimo,nel 2018 la band ritorna con Little Dark Age, il lavoro più maturo e complesso della band, dove a farla da protagonista è la sperimentazione psichedelica del suono. Prodotto da Patrick Wimberly, Little Dark Age è impreziosito dalla collaborazione con Ariel Pink per il primo singolo estratto, When You Die.

I biglietti per il concerto di Bologna saranno disponibili in esclusiva 48hrs Spotify Pre-Sale dalle ore 10.00 di mercoledì 30 maggio, mentre saranno in vendita su ticketone.it a partire dalle ore 10 di venerdì 1 giugno e in tutti i punti vendita Ticketone e nelle prevendite autorizzate dalle ore 10 di lunedì 4 giugno.

Leggi anche: