Brian May annulla il tour a causa di una malattia | Rolling Stone Italia
Home Musica News Musica

Brian May annulla il tour a causa di una malattia

Il chitarrista dei Queen da anni soffre di un dolore fisico "che sta distruggendo la mia energia e la mia forza di volontà"

Brian May, foto via Facebook

Brian May, foto via Facebook

Il chitarrista dei Queen Brian May ha cancellato tutte le 11 date del tour Candlelight Concerts a causa di “una malattia persistente”.

Il chitarrista sessantanovenne avrebbe dovuto suonare nelle settimane prima di Natale assieme alla sua storica collaboratrice, la star del musical Kerry Ellis, ma, come riporta un comunicato sul sito ufficiale del chitarrista, tutte le date sono state annullate fino a data da destinarsi.

Scusandosi con i fan, la rock star ha scritto di star combattendo da tempo contro una malattia “che sta distruggendo la mia energia e la mia forza di volontà”: «Sono affranto di dover tirarmi indietro e di deludere i nostri fedeli fan. Ma il consiglio che ho avuto è di prendermi tempo per guarire, invece che andare in tour di nuovo e rischiare di accasciarmi sul lavoro, il che sarebbe molto più grave».

In passato al chitarrista dei Queen era stato diagnosticato un tumore alla prostata, smentito poi nel 2014 in seguito a esami approfonditi; ciò nonostante May ha continuato a soffrire di fortissimi dolori fisici.

Altre notizie su:  Brian May Queen Brian May