Mark Hoppus: «Sono guarito dal cancro!!» | Rolling Stone Italia
Home Musica News Musica

Mark Hoppus: «Sono guarito dal cancro!!»

Dopo una visita dall’oncologo il musicista dei Blink-182 annuncia raggiante di essere «cancer free». «Dovrò fare esami ogni sei mesi e tornerò alla normalità solo a fine anno, ma è un giorno fantastico»

Mark Hoppus

Foto: Getty Images for iHeartMedia

«I am cancer free!», ha annunciato ieri sera Mark Hoppus su Instagram. Sono passati tre mesi da quando aveva confessato sui social che gli era stata diagnosticata una forma aggressiva di linfoma.

«Sono appena stato dall’oncologo e non ho più il cancro!!», scrive il musicista dei Blink-182. «Grazie a Dio, all’universo, agli amici, alla famiglia e a chiunque mi abbia testimoniato vicinanza e amore. Dovrò sottopormi a degli esami ogni sei mesi e non tornerò alla completa normalità prima della fine dell’anno, ma questo è un giorno fantastico e mi sento fortunato».

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Mark Hoppus (@markhoppus)

Hoppus aveva rivelato la diagnosi in giugno: «Fa schifo e sono spaventato. Ma dico grazie ai dottori, alla mia famiglia e ai miei amici che mi stanno vicino».

«Ho ancora mesi di trattamento davanti a me, sto cercando di rimanere fiducioso e positivo. Non vedo l’ora di essere guarito e di vedervi tutti a un concerto nel prossimo futuro».

Il mese successivo aveva spiegato la natura del suo male: «Ho un linfoma diffuso a grandi cellule B. Sono allo stadio IV-A, il che significa, da quanto ho capito, che è arrivato in quattro parti del mio corpo. Non so elencarle con precisione, ma mi ha colpito abbastanza diffusamente da arrivare al quarto stadio, credo il più pericoloso. Il cancro non ha a che fare con le ossa, ma col sangue. Il mio sangue sta cercando di uccidermi».

Hoppus ha sempre mostrato ottimismo. «Gli esami dicono che che la chemio sta funzionando!», scriveva in luglio. «Mi aspettano mesi di terapia, ma non c’è notizia migliore di questa. Sono grato e assieme confuso e sto male per la chemio che ho fatto la scorsa settimana. Ma il veleno che i medici mi pompano dentro e i pensieri positivi di chi mi sta vicino stanno annientando questo cancro».

Altre notizie su:  Blink-182 Mark Hoppus