Home Musica News Musica

Mafia a Roma: il finto Antonello Venditti ringrazia con una canzone su R101

L'imitatore Leonardo Fiaschi canta una versione speciale di "Grazie Roma" dedicata allo scandalo in corso nella capitale. Ascoltatela qui

Antonello Venditti, 65 anni

Antonello Venditti, 65 anni

Due giorni fa i carabinieri hanno arrestato a Roma 37 persone, accusate di associazione a delinquere di stampo mafioso. Avrebbero corrotto a destra e a sinistra, infiltrandosi sia nella giunta di Gianni Alemanno (in carica dal 2008 al 2013) sia in quella di Ignazio Marino (dal giugno 2013 a oggi).

Che cosa ne pensa un romano illustre come Antonello Venditti? Ha provato a dirlo per lui l’imitatore Leonardo Fiaschi, che su R101 ha reinterpretato il classico Grazie Roma, con testi rivisti da Andrea Camerini e Marco Pisciotta.

«Dimme cos’è questa busta che ho qui in tasca e ‘na mazzetta tira l’altra», canta il finto Venditti.

La canzone è andata in onda durante la Carica di 101, lo show mattutino che Militello, Paolo Dini e Leste conducono tutti i giorni dalle 7 alle 10.

Ascoltatela qui:

Leggi anche