Home Musica News Musica

Madonna parla di Michael Jackson: «Non mi piacciono i linciaggi»

«Per come la penso io, le persone sono innocenti fino a prova contraria»

Madonna sul palco del Pala Alpitour di Torino. Foto: Michele Aldeghi

In una recente intervista rilasciata a Vogue, Madonna ha preso le difese di Michael Jackson dopo le accuse sollevate dal documentario Leaving Neverland, in cui il Re del pop viene accusato di pedofilia da diversi ragazzi che negli anni ’90 frequentavano il suo ranch.

«Non mi piacciono i linciaggi», ha dichiarato Madonna. «Per come la penso io, le persone sono innocenti fino a prova contraria».

Madonna va quindi ad aggiungersi a Macaulay Culkin, Barbara Streisand, Corey Feldman e Diana Ross nella lista di personaggi che hanno preso le difese di Michael. «Ci sono decine di accuse nei miei confronti che non sono vere. Quindi, quando si parla di queste cose mi viene sempre da chiedere alle persone “puoi dimostrarmi che sia vero”?».

La cantante ha poi aggiunto: «Non ho visto il documentario, ma immagino che ci siano persone che raccontano fatti. Le persone però a volte mentono. Bisogna considerare tanti fattori».

Madonna, fresca di pubblicazione del nuovo singolo feat. Maluma, tornerà con il nuovo disco di inediti il 14 giugno.

Leggi anche