Madonna contro Instagram: «Censura le mie foto» | Rolling Stone Italia
Home Musica News Musica

Madonna contro Instagram: «Censura le mie foto»


«Viviamo in una cultura che consente di mostrare ogni centimetro del corpo di una donna, tranne un capezzolo»

Madonna

Foto: Kevin Mazur/Getty Images

«È ancora sorprendente per me che viviamo in una cultura che consente di mostrare ogni centimetro del corpo di una donna tranne i capezzolo, lo stesso capezzolo che nutre i bambini». Lo dice Madonna, che in un post ha attaccato Instagram per aver rimosso «senza preavviso o notifica» alcune fotografie in cui è vestita con delle calze a rete, un perizoma e un reggiseno che lasciava scoperti i capezzoli.

«Perché i capezzoli di un uomo non sono considerati erotici?», continua la cantante. «E cosa dite del sedere di una donna, non viene mai censurato». Madonna si dice fortunata per aver «mantenuto la sanità mentale dopo quarant’anni di censura, sessismo e misoginia». Potete vedere il post, ripubblicato in versione “censurata”, qui sotto.

Il post si chiude con un riferimento polemico alla giornata del Ringraziamento: «È tutto perfettamente in sintonia con le bugie a cui abbiamo imparato a credere, secondo cui i pellegrini sbarcati a Plymouth Rock condividevano pacificamente il pane con i nativi americani. Dio benedica l’America».

Altre notizie su:  Madonna