Home Musica News Musica

M.I.A. ha annunciato titolo e data d’uscita del nuovo disco

E domani esce pure il nuovo singolo, "Go Off". Tutto il lavoro sarà dedicato ai rifugiati

Dopo aver pubblicato dei pezzi sporadici e aver minacciato di leakare il suo stesso disco, M.I.A. ha finalmente annunciato i dettagli riguardo il suo nuovo album: si chiamerà AIM, verrà pubblicato il 9 settembre e il primo singolo estratto sarà Go Off, brano prodotto da Skrillex e di cui è appena stato pubblicato il video.

L’annuncio dell’album è accompagnato da un messaggio sul sito della musicista, sotto il logo con scritto “M.I.A. – unisce persone dal 2003” scritto da Sinthujan Varatharajah, 27enne nato in un campo profughi da genitori in fuga dallo Sri Lanka e ora impegnato in un’associazione che archivia la memoria dei profughi Tamil nel Regno Unito. Il testo è dedicato alla condizione dei profughi in questo momento nel mondo, «Rappresentano la violenza che li ha portati verso l’ignoto, verso l’incertezza e verso i campi e le case popolari», sono sopravvissuti alle guerre che oltrepassano continenti lasciandosi dietro la loro casa «solo per diventare invisibili, silenziosi e dimenticati nel loro esilio, solo per sentirsi dire che i loro corpi potranno viaggiare ma le loro storie no». I Governi hanno cercato di criminalizzare il loro viaggio, e li ha costretti in delle terre di nessuno, definite nel testo «BORDERLANDS», terre di confine, luoghi «senza spranza, senza vita e senza futuro, dove non c’è gioia, dove non si può sognare, dove il quotidiano non esiste».

M.I.A. ha dedicato il brano Borders del 2015 alla condizione dei rifugiati e dei migranti in fuga, ed è un tema di cui si occupa da quando ha iniziato nel 2003.

Altre notizie su:  M.I.A.