Lydon contro la serie ‘Pistol’: «Fantasia borghese» | Rolling Stone Italia
Home Musica News Musica

Lydon contro la serie ‘Pistol’: «Fantasia borghese»

«La Disney ha rubato il passato e creato una favola. Sarebbe divertente se non fosse tragico»

John Lydon

Foto: Amanda Edwards/WireImage

John Lydon ha criticato Pistol, la serie di Danny Boyle sui Sex Pistols. Per l’ex frontman è «fantasia borghese».

In una dichiarazione, un suo rappresentante ha detto che erano stati portati a credere che la serie si sarebbe concentrata su Steve Jones e non sarebbe stata «una storia dei Sex Pistols» ma che, invece, «non sembra essere così».

«John viene chiaramente usato per vendere questa serie, una serie in cui non era coinvolto e che è stata messa insieme alle sue spalle», continua la sua dichiarazione. «La Disney ha rubato il passato e creato una favola, che ha poca somiglianza con la realtà. Sarebbe divertente se non fosse tragico».

La serie è stata scritta da Craig Pearce e diretta da Boyle, basata sul libro di memorie di Jones, Lonely Boy: Tales from a Sex Pistol. Qui il trailer:


Lydon aveva già in passato criticato Pistol, dicendo che è «la merda più irrispettosa che abbia mai dovuto sopportare». Ci aggiorniamo alla prossima puntata.

Altre notizie su:  John Lydon Sex Pistols