Home Musica News Musica

Lucy Boynton interpreterà Marianne Faithfull nel biopic sulla vita della cantante

'Faithfull', diretto da Ian Bonhôte, racconterà la storia della cantante da idolo pop e fidanzata di Mick Jagger a senzatetto e tossicodipendente a Soho

Lucy Boynton interpreterà la cantante Marianne Faithfull in Faithfull, il biopic di prossima uscita diretto da Ian Bonhôte. I casting sono in corso per un attore che interpreti Mick Jagger e le riprese cominceranno in autunno.

Faithfull sarà ambientato a Londra a metà anni ’60 e seguirà la vicenda della cantante “da quando è stata scoperta a 17 anni a quando ha raggiunto la fama come idolo pop, vivendo anni di edonismo sfrenato e una storia d’amore tumultuosa con Mick Jagger che ha ispirato alcune delle loro migliori canzoni, per finire a quando si è ritrovata senzatetto e tossicodipendente a Soho”.

I produttori del film sono Julia Taylor-Stanley, Colin Vaines e Andee Ryder, con Boynton che veste anche il ruolo di produttrice esecutiva.

“Mi sono innamorata di questo progetto non appena ho letto la sintesi e non potrei essere più eccitata di farne parte e raccontare la storia di Marianne sia come attrice che, per la prima volta, come produttrice. Non vedo l’ora di cominciare”, ha detto Boynton.

“Marianne è una donna straordinaria che si è ribellata contro un’industria musicale dominata dagli uomini. Il film esplorerà questo tema, oltre a quelle delle ingiustizie che lei ha sofferto nel tentativo di farsi riconoscere come artista. Sono onorato di collaborare con Lucy e Julia per raccontarne la storia”, ha detto Bonhôte. “Sono contenta che la mia storia sia finalmente trasformata in un film da questa squadra da sogno composta da Lucy, Julia e Ian”, ha invece dichiarato Faithfull. 

Già l’anno scorso c’erano state voci secondo cui Boynton sarebbe stata coinvolta nel progetto. L’attrice era precedentemente apparsa in Bohemian Rhapsody nel ruolo dell’ex fidanzata di Freddie Mercury, Mary Austin.

Altre notizie su:  Marianne Faithfull