Home Musica News Musica

Lou Reed all’asta

Il proventi serviranno a costruire l'archivio ufficiale del musicista

È ufficiale: una selezione degli strumenti utilizzati da Lou Reed e la sua band sarà messo all’asta su eBay. La lista aggiornata include due tastiere Kurzweik, un vecchio distorsore a pedale e un preamplificatore Pendulum Stereo per strumenti acustici, un pedale e tre pre-amplificatori di cui due radicalmente modificati da Reed.

Altri strumenti verranno aggiunti nei prossimi giorni, riporta un post sul Facebook ufficiale di Reed, mentre chi abita nella zona di New York City potrà iscriversi per avere accesso a ascolti inediti prima che vengano messi su eBay.

L’asta non includerà alcuni dei pezzi più famosi e di valore inestimabile come alcune chitarre di Reed e alcuni amplificatori ed effetti che entreranno a far parte dell’archivio Sister Ray Enterprises. I proventi della vendita serviranno invece a costruire l’archivio ufficiale di Lou Reed.

Reed è mancato lo scorso ottobre a causa di una complicazione al fegato all’età di 71 anni lasciando un segno inequivocabile nella storia del rock, prima come cantante dei Velvet Underground e poi come solista. Da cantautore ad architetto del suono quale era, Lou Reed ha continuamente investigato il suono e il tono della musica e la selezione all’asta rispecchia tale ricerca.

Un mese prima della sua scomparsa raccontava:

Ho rimasterizzato ogni album che avevo per renderlo attuale con la tecnologia in continua evoluzione e e sfruttarne i vantaggi. È così bello che mi viene da piangere. Il suono mi commuove a livello emotivo. È così insondabile… se ti concentri puoi sentire il tuo stesso suono, i tuoi nervi, il sangue che scorre. È incredibile fermarsi ad ascoltarlo.

Leggi anche