Home Musica News Musica

L’inedito di Kendrick Lamar dedicato a Kobe Bryant

Sulla strumentale di "Untitled 07" il rapper saluta il 24 dei Lakers

Manca soltanto un giorno al 13 aprile, il giorno dell’ultima partita di Kobe Bryant. Il 24 dei Lakers si ritirerà a fine stagione dopo quasi 20 anni passati sui campi dell’NBA, passati tutti con la maglia dei Lakers. E chi meglio di un altro figlio di Los Angeles, Kendrick Lamar, poteva salutarlo? Ovviamente a modo suo.

Con un rap inedito su Untitled 07, Lamar ricorda le avventure sul parquet del Black Mamba con Fade to Black, realizzato per la ESPN. Chiamandolo “L.A. King”, passa in rassegna i momenti più importanti della sua carriera. Chiudendo con un passaggio emozionante. “I’m talking about your blood your sweat your tears even your DNA is placed in these LA concretes man. Nothing will ever replace that or erase that. Forever great in our hearts. So with that being said its never good bye, simply respect due”.

Anche numerosi atleti di Nike, il brand che sponsorizza Kobe, si sono uniti in un saluto al campione. Qui sotto Kyrie Irving, Rafael Nadal, LeBron James, Neymar Jr, Serena Williams, Roger Federer, Phil Jackson, Tiger Woods, Kevin Durant, Andres Iniesta e molti altri raccontano i loro pensieri sulla guardia dei Lakers.