Home Musica News Musica

L’Eurovision diventa uno spettacolo senza gara

Lo show di due ore verrà trasmesso su YouTube il 16 maggio. Si ascolteranno le 41 canzoni che avrebbero dovuto gareggiare e la nuova performance di una hit tratta dalle passate edizioni

Una parte dei concorrenti all'Eurovision 2020

Foto: Eurovision.tv

L’Eurovision Song Contest previsto a Rotterdam da 12 al 16 maggio è stato cancellato tre settimane fa: era troppo pericoloso per artisti, fan e addetti ai lavori, per non parlare delle restrizioni sui movimenti in vigore nel continente. Sarà sostituito da Eurovision: Europe Shine A Light, uno show che sarà trasmesso sul canale YouTube dell’Eurovision sabato 16 maggio a partire dalle ore 21.

La serata sarà presentata da Chantal Janzen, Edsilia Rombley e Jan Smit. Non ci sarà gara. In un comunicato si legge che “verrà reso omaggio in un contesto non competitivo a tutte e 41 le canzoni che avrebbero dovuto partecipare alla competizione”, tra cui Fai rumore di Diodato.

Gli artisti saranno collegati da tutta Europa e saranno impegnati inoltre nella performance di una hit di una delle passate edizioni dell’Eurovision “con un testo appropriato alla situazione che stiamo vivendo”. Ci saranno anche esibizioni in remoto di altri artisti che hanno preso parte alla gara in passato.

Nelle prossime settimane saranno diffusi i dettagli e la lista delle emittenti che trasmetteranno lo show.