Home Musica News Musica

L’Ed Force One degli Iron Maiden è stato danneggiato in un incidente

Due dipendenti dell'aeroporto sono rimasti feriti dopo lo scontro tra il Boeing 747 e un carroattrezzi

Il Boeing 747 degli Iron Maiden

Il Boeing 747 degli Iron Maiden

L’Ed Force One degli Iron Maiden, un Boeing 747 spesso pilotato dal frontman Bruce Dickinson, è stato gravemente danneggiato dopo essersi scontrato con un carro attrezzi mentre si trovava in sosta all’aeroporto di Santiago del Chile, lo scorso sabato.

Due dipendenti della struttura sono finiti in ospedale in seguito alle ferite riportate, ma non sarebbero in gravi condizioni. Gli Iron Maiden, la loro crew e le 20 tonnellate di attrezzature non erano al bordo del velivolo al momento dello scontro.

La band ha annunciato l’incidente sui social rassicurando tutti i fan che non ci saranno rallentamenti nel tour:

ED FORCE ONE BADLY DAMAGED ON THE GROUND IN COMODORO ARTURO MERINO BENITEZ (SANTIAGO, CHILE) AIRPORTCONCERTS IN…

Pubblicato da Iron Maiden su Sabato 12 marzo 2016

Leggi anche