L'Accademia Svedese non è ancora riuscita a contattare Bob Dylan | Rolling Stone Italia
Home Musica News Musica

L’Accademia Svedese non è ancora riuscita a contattare Bob Dylan

Sono giorni che non riescono parlare con il cantautore che intanto ha già fatto tre concerti, Desert Trip compreso. Si presenterà alla cerimonia per il ritiro del Premio?

Bob Dylan, 75 anni - Foto Stampa

Bob Dylan, 75 anni - Foto Stampa

Bob Dylan, 75 anni, ha vinto il Premio Nobel per la letteratura il 13 ottobre scorso. La motivazione pubblicata dalla Svenska Akademien è «per aver creato nuove espressioni poetiche all’interno della grande tradizione della canzone americana». Il premio viene assegnato annualmente a chi ha prodotto “nel campo della letteratura il lavoro più rilevante in una direzione ideale”.

Peccato che il cantautore americano si neghi all’Accademia Svedese dal giorno dell’annuncio, intanto Dylan ha già fatto tre concerti compreso quello al Desert Trip, il mega-raduno dei mostri sacri del rock (Neil Young, Paul McCartney, gli Who, Roger Waters) organizzato sullo stesso palco dove dagli anni ’80 si tiene il Coachella, il festival californiano per eccellenza. Proprio a Indio, California, il premio Nobel ha suonato Like a Rolling Stone per la prima volta in quasi tre anni. Sul palco dopo di lui sono saliti gli stessi Rolling Stones che si sono congratulati con lui durante l’esibizione. A omaggiare Dylan per la storica vittoria anche Leonard Cohen e Tom Waits.

Tutti entusiasti. Peccato che la segreteria della Svenska Akademien non riesca in nessun modo a contattare Bob Dylan, tanto che ci si inizia a chiedere cosa ne sarà della cerimonia ci consegna del Premio, in programma il 10 dicembre prossimo a Stoccolma.

Il 75enne Bob Dylan, nato Robert Allen Zimmerman, ha pubblicato 37 album in studio – il primo, Bob Dylan, è del 1962 e l’ultimo è Fallen Angel, pubblicato a maggio 2016. Qui le dieci canzoni migliori del cantautore secondo Rolling Stone.

Altre notizie su:  Bob Dylan