Home Musica News Musica

La voce di Dolores O’Riordan torna nel nuovo singolo ‘Wake Me When It’s Over’


Il brano è il nuovo singolo estratto da 'In The End', l'ultimo album dei Cranberries in uscita ad aprile

Con il nuovo singolo Wake Me When It’s Over, i Cranberries cercano di gettarsi alle spalle un brutto incubo. Il brano apparirà nel nuovo e ultimo album della band, In The End, in uscita il 26 aprile.

Il chitarrista Noel Hogan ha descritto il brano come «una classica canzone di Dolores», e la voce della cantante guida il resto della band dalla strofa fino al grandioso ritornello. “Fighting’s not the answer”, canta Dolores, “Fighting’s not the cure / It’s eating you like cancer / It’s killing you for sure / Wake me when it’s over”.

O’Riordan e Hogan iniziarono a lavorare alle nuove canzoni dell’album prima della morte della cantante, avvenuta lo scorso gennaio. Dopo diversi mesi di lutto, Hogan e il resto dei Cranberries hanno assunto il produttore Stephen Street – che aveva lavorato ad altri quattro album della band – per aiutarli a finire l’album.

I Cranberries non hanno intenzione di restare una band dopo l’uscita di In The End, anche se c’è già chi gli ha proposto di trovare un nuovo cantante, o addirittura di usare un ologramma. «Qualcuno ne ha parlato, “Trovatevi un’altra cantante”», ha detto Hogan a Rolling Stone. «Credo che chi dica così non capisca davvero cosa sia successo. Forse pensano di essere gentili, o qualcosa del genere. Ma non lo faremo mai. Credo che la band abbia fatto le sue conquiste, e penso che con questo album ce ne andremo alla grande».

Leggi anche