Home Musica News Musica

La versione deluxe di “California” «sarà un disco completamente nuovo», parola di Blink 182

Mark Hoppus e Travis Barker ha raccontato della versione deluxe del loro ultimo album che potrebbe contenere addirittura 14 nuove canzoni, tra punk rock , ballad e anche «una piccola sperimentazione elettronica»

La nuova formazione dei Blink 182

La nuova formazione dei Blink 182

I Blink 182 hanno rivelato alcuni dettagli della deluxe edition in prossima uscita del loro album di ritorno California, pubblicato in luglio cinque anni di silenzio e subito schizzato ai primi posti delle classifiche di mezzo mondo.

Parlando della nuova versione del disco durante un’intervista rilasciata a Billboard, il bassista Mark Hoppus ha dichiarato: «È un altro disco intero, è un doppio album ma non è una semplice aggiunta a quanto registrato in studio».

«Alcune sono canzoni che non sono state incluse nell’album – ha continuato Hoppus – altre sono totalmente nuove, pezzi che abbiamo scritto in questo periodo, alcuni brani punk rock pieni d’energia e altri più in stile ballad, c’è anche una piccola sperimentazione elettronica; è un’ottima miscela di materiale. Non è una raccolta di canzoni usa e getta, ma proprio un’altro album».

«Sarebbe potuto diventare il prossimo disco – ha aggiunto il batterista Travis Barker, rivelando che le canzoni incluse nella versione deluxe potrebbero essere addirittura 14 – È un problema bellissimo da avere. Sono davvero emozionato di questa edizione deluxe; sarà incredibile».

A giugno la band californiana arriverà in Italia per salire sul palco dell’Autodromo di Monza in occasione dell’I-DAYS festival.

Leggi anche