Home Musica News Musica

La reazione di Takagi e Ketra al nuovo album degli LSD

Traccia per traccia, i due Re Mida del pop italiano ci raccontano il loro amore per il disco del supergruppo composto da Labrinth, Sia e Diplo

Dietro la sigla LSD non si cela la dietilammide dell’acido lisergico, o almeno non questa volta. LSD sta per Labrinth, Sia, Diplo cioè il nuovo supergruppo messo in piedi rispettivamente dal rapper, dalla cantante australiana e dal big boss dei produttori, già mente dietro ai Major Lazer.

A scanso di equivoci, comunque, il titolo del loro primo e per ora unico album è Labrinth, Sia & Diplo Present… LSD, uscito manco qualche settimana fa ma già entrato nel cuore di Takagi & Ketra. Due produttori che di hit se ne intendono, avendo firmato tormentoni da Roma-Bangkok di Baby K a Oroscopo di Calcutta.

Traccia per traccia, i due Re Mida del pop italiano hanno spiegato il loro amore per un disco prodotto, eseguito, confezionato a regola d’arte. Noi c’eravamo, quindi tanto valeva piazzare una telecamera e catturare le reazioni dei due scugnizzi.

Leggi anche