La musica a Catania è donna: tre appuntamenti imperdibili all’ombra dell’Etna | Rolling Stone Italia

Home Musica News Musica

La musica a Catania è donna: tre appuntamenti imperdibili all’ombra dell’Etna

Da Anastacia a Alba Armengou passando per Elisa, i concerti più attesi nella città siciliana sono all'insegna delle musiciste

Elisa a Sanremo 2022

Foto: Marco Piraccini/Mondadori Portfolio via Getty Images

La scena siciliana è passata alla storia anche grazie alle molte artiste che qui sono nate e/o cresciute musicalmente, Carmen Consoli e Levante in testa. Non c’è da meravigliarsi, quindi, che la proposta live di Catania sia così attenta alla musica al femminile: nella stagione 2022/2023 saranno moltissime le occasioni per vederle esibirsi dal vivo.

Il 23 novembre, ad esempio, sarà Anastacia a calcare il palco del Teatro Metropolitan: la cantante americana, molto amata in Italia, torna dalle nostre parti con uno show dall’ironico titolo I’m Outta Lockdown, giocando sul titolo del suo grande successo I’m Outta Love. Il riferimento, naturalmente, è al fatto che a causa della pandemia ha dovuto interrompere la sua incessante attività live, che prosegue da ben 22 anni in tutto il mondo.

Il 3 gennaio, invece, sarà la volta di una delle voci più belle della musica italiana: Elisa. La cantautrice, che ha annunciato di recente il suo tour teatrale in cui sarà possibile godere della sua musica in una veste più intima e suggestiva, si esibirà anche lei al Teatro Metropolitan.

Per chi invece ha gusti più di nicchia, il 24 e 25 gennaio è infine il turno di Alba Armengou, una delle giovani cantanti jazz / trombettiste più promettenti d’Europa: spagnola d’origine, arriverà al MA di Catania accompagnata dal collega Vincente Lopez.

23/11 Anastacia, Catania, Teatro Metropolitan
3/01/2023, Elisa, Catania, Teatro Metropolitan
24 e 25/01/2023, Alba Armengou, Catania, MA Spazio culturale