La Bertè riapre il caso su ‘Il mare d’inverno’: «È di Fossati». Ma Ruggeri non ci sta | Rolling Stone Italia
Home Musica News Musica

La Bertè riapre il caso su ‘Il mare d’inverno’: «È di Fossati». Ma Ruggeri non ci sta

La cantante a The Voice Senior riaccende la diatriba sul vero autore di un pezzo ormai evergreen. Ma Ruggeri ribatte su Twitter: «Fossati un grandissimo, ma qui ha copiato il mio arrangiamento»

Loredana Bertè

Foto: Jacopo Raule/Daniele Venturelli/Getty Images

La paternità di un brano come Il mare d’inverno continua a far discutere. Se poi a instillare il dubbio è Loredana Bertè, che l’ha portato al successo, allora il cortocircuito è servito. È accaduto l’altra sera, giovedì 23 dicembre, durante la puntata di The Voice Senior, il talent show di Rai1 condotto da Antonella Clerici. Dopo l’esibizione di Stefano Costa che ha cantato Hallelujah, il concorrente ha quindi scelto come coach la Bertè e in seguito insieme a lei si è esibito live proprio in una versione improvvisata de Il mare d’inverno. Alla fine, tra gli applausi, la cantante ha però tenuto a precisare: «Avrebbe dovuto firmarla anche Ivano Fossati. L’ho incisa con lui a New York, poi ho chiamato Ruggeri e gli ho fatto: “Senti che pezzo”. E lui: “Pazzesco”. È il tuo pezzo Enrico. Fossati aveva fatto un arrangiamento pazzesco». Insomma, come a dire che in realtà il brano di Ruggeri sarebbe stato stravolto da Fossati tanto da renderlo l’evergreen che poi è diventato. 

Dichiarazioni che non sono passate inosservate. Infatti, poche ore dopo, un utente su Twitter ha taggato lo stesso Enrico Ruggeri ponendogli direttamente la questione: “Domanda seria. Ma Il mare d’inverno è stata arrangiata da Fossati? Perché Loredana Bertè ha dichiarato questo stasera Tv, dicendo che avrebbe dovuto firmarla Fossati. In realtà io sapevo che Fossati era il produttore e basta”. E la risposta di Ruggeri non si è fatta attendere: “Fossati è un grandissimo musicista, uno dei migliori di sempre. In questo caso, però, ha copiato in bella l’arrangiamento di Luigi Schiavone (soprattutto) e del sottoscritto”. 

Non è la prima volta che Ruggeri è costretto a chiarire la paternità de Il mare d’inverno. Nel 2019 era ospite della terza puntata di Ora o mai più, altra trasmissione di Rai1, e si era esibito in duetto con Paolo Vallesi proprio sulle note di quella canzone. Ma al momento del voto, Donatella Rettore aveva lanciato la frecciatina: «Comunque il testo è di Fossati». In diretta Ruggeri non si era scomposto, evitando di precisare. In un secondo momento, però, sempre via social, ci aveva tenuto a chiarire la questione ai suoi fan con una battuta: “Non ce la fanno proprio”, visto che in realtà Ivano Fossati fu solo il produttore di quella canzone.