Home Musica News Musica

I Kings of Leon hanno iniziato a lavorare al loro nuovo album

"La cosa principale in calendario per quest'anno è finire l'album", dice il batterista Nathan Followill

I Kings of Leon tra poco torneranno in studio

I Kings of Leon

I Kings of Leon tra poco torneranno in studio

I Kings of Leon hanno iniziato a lavorare sul loro settimo album in studio, il primo da Mechanical Bull del 2013. «La cosa principale in calendario per quest’anno è finire l’album», dice il batterista Nathan Followill in un’intervista a The Associated Press. «Così da mettere in moto tutta la macchina per stampare le copie fisiche».

Il cantante-chitarrista, Caleb Followill aggiunge entusiasmo alla band, aggiungendo, «Siamo a buon punto… e siamo tutti esaltati perché stiamo facendo qualcosa di nuovo». Il gruppo registerà l’album a Los Angeles, al posto che a Nashville, che è stata la loro casa per oltre 15 anni, per fare «dei piccoli cambiamenti allo scenario».

«I nostri primi due album sono stati registrati a L.A., quindi ci vorremmo tornare per farci inspirare», dice Caleb. «Se non succede niente, abbiamo sempre uno studio a casa, quindi possiamo tornare indietro».

A giugno, i fratelli Followill hanno detto alla radio Sirius XM che il loro scopo era quello di «scrivere tutto l’album entro fine anno». Avevano anche menzionato alcuni dei luoghi in cui avrebbero potuto registrarlo, includendo un posto interessante vicino al loro studio di Nashville. «È stato costruito nel 1841 e il tizio che ci viveva era in realtà l’ingegnere del suono di Dolly Parton», diceva Nathan. «È un posto davvero figo e penso che ci potremmo fare delle cose molto buone».

I Kings of Leon accoglieranno il 2016 come headliner del concerto di capodanno di Nashville. Alla domanda sui buoni propositi per l’anno nuovo, Caleb dice, «Punto semplicemente a divertirmi di più facendo quello che stiamo facendo, senza essere sopraffatto dagli eventi, solo divertirmi. E provare a essere una persona migliore».

«Far sfogare i miei sentimenti e perdere qualche chilo», ha aggiunto Nathan. «Il 2016 sarà divertente, visto che uscirà un nuovo album. Sono sicuro che qualcuno di noi metterà su famiglia. Altri no. Il 2016 sarà un buon anno, me lo sento».

Altre notizie su:  kings of leon