Kappa FuturFestival: Apparat, Derrick May e Solomun fra i primi annunciati

Oltre all'ex Moderat, alla leggenda della techno e al nuovo re di Ibiza anche il meglio del clubbing italiano, da Marco Carola a Joseph Capriati.

Apparat foto Press


Mancano ancora cinque mesi per la nuova edizione del Kappa FuturFestival, il festival di musica elettronica che – grazie ai suoi quattro palchi per un totale di 70mila mq – è diventato il più imponente in Italia. Nonostante la tempistica il numero dei biglietti venduti è già altissimo, più di 10mila attualmente, provenienti da circa 60 paesi nel mondo.

Infatti, il festival che farà ballare il Parco Dora di Torino il 7 e l’8 di luglio, ha già annunciato una line up succosissima: dal romantico di Berlino Apparat alla leggenda from Detroit Derrick May, dai padroni di Ibiza Jamie Jones o Solomun, fino a Luciano o Timo Maas. Nel mezzo la nuova stella della techno Amelie Lens, il meglio della consolle Made In Italy – con Marco Carola, Joseph Capriati, Ilario Alicante e Marco Faraone – o nomi in prima linea del clubbing internazionale come Motor City Drum Ensemble, Pan-Pot e Rødhåd, mentre sono tantissimi gli artisti ancora da annunciare.

Per consultare il programma e acquistare i biglietti basta cliccare sul sito ufficiale del Kappa FuturFestival.