Kanye West ha suonato una cover di Adele per Virgil Abloh: il video | Rolling Stone Italia
Home Musica News Musica

Kanye West ha suonato una cover di Adele per Virgil Abloh: il video


Il rapper ha dedicato ‘Easy on Me’, uno dei brani dell’ultimo album della cantante, al designer scomparso ieri. Insieme avevano lavorato a ‘My Beautiful Dark Twisted Fantasy’ e ‘Donda’

Kanye West e Virgil Abloh

Foto: Pascal Le Segretain/Getty Images

Kanye West e il suo Sunday Service Choir hanno suonato una cover di Adele per ricordare Virgil Abloh, il designer e direttore creativo di Louis Vuitton morto ieri dopo una lunga battaglia contro un cancro. Aveva solo 41 anni.

Il rapper e produttore ha scelto di suonare Easy on Me, uno dei brani dell’ultimo album 30, con un testo leggermente modificato nel ritornello: “Go easy on me, father / I am still your child / And I need the chance to / Feel your love around”. È successo nell’ultimo concerto in streaming di Kanye, come potete vedere nel video qui sotto.

West e Abloh sono stati amici per moltissimi anni: il designer ha lavorato a diverse copertine di dischi di Kanye, tra cui quella di My Beautiful Twisted Fantasy. Nell’ultimo Donda, invece, aveva un ruolo ancora più importante, come ha ricordato la frase trasmessa durante la performance di Easy on Me: “In memoria di Virgil Abloh, direttore creativo di Donda”.

Altre notizie su:  Kanye West