Home Musica News Musica

Kanye West ha annunciato la sua candidatura alla presidenza degli Stati Uniti

“Dobbiamo realizzare la promessa dell’America credendo in Dio”, ha scritto il rapper su Twitter, dove ha già trovato sostegno in Elon Musk

Kanye West nel novembre 2019 durante la messa delle 11 alla Lakewood Church di Houston, Texas

Foto: Michael Wyke / AP / Shutterstock

A pochi giorni dall’uscita del nuovo singolo con Travis Scott, e dopo aver appoggiato più volte Donald Trump, Kanye West ha annunciato che si candiderà alle elezioni presidenziali degli Stati Uniti. La notizia arriva dal suo account Twitter, dove ha già raccolto un il “pieno sostegno” di Elon Musk. “Dobbiamo realizzare la promessa dell’America credendo in Dio, unificando la nostra visione e costruendo il nostro futuro”, ha scritto West. “Mi candido alla presidenza degli Stati Uniti #2020Vision”.

Mancano solo 4 mesi alle elezioni del 3 novembre, e non sappiamo se il rapper abbia davvero presentato i documenti necessari per candidarsi (in alcuni stati è ancora possibile). Non è nemmeno la prima volta che West parla della presidenza, ma l’ultima volta aveva specificato che si parlava delle elezioni del 2024.

Altre notizie su:  Kanye West