Kanye West attacca Kim Kardashian nel nuovo singolo ‘Eazy’ | Rolling Stone Italia
Home Musica News Musica

Kanye West attacca Kim Kardashian nel nuovo singolo ‘Eazy’


Il brano è stato scritto durante le session per il seguito di ‘Donda’. È una collaborazione con The Game: nel testo Ye parla del divorzio e se la prende con Pete Davidson

Kanye West e Kim Kardashian

Foto: David Crotty/Patrick McMullan/Getty Images

Kanye West ha pubblicato un inedito in collaborazione con The Game. Si intitola Eazy e probabilmente farà parte del seguito di Donda a cui Ye sta lavorando in studio in questo periodo. Nel testo, il rapper attacca l’ex moglie Kim Kardashian e allude più volte al loro divorzio, dicendo che è “il migliore di sempre” e che non vuole “negoziare con gli psicologi”. Potete ascoltarlo qui sotto.

Eazy parla anche di Pete Davidson, l’attore di Saturday Night Live che sta frequentando Kim Kardashian dopo la separazione. “Dio mi ha salvato da un incidente”, dice Kanye, “così potrò fare il culo a Pete Davidson”.

Il brano era stato anticipato qualche giorno fa dal designer Tracey Mills, che aveva pubblicato su Instagram un video con DJ Premier e Ye, che in quel momento era in studio con the Game, Pusha T, il produttore Mike Dean e A$AP Rocky.

Eazy chiude una settimana particolare per Ye: negli ultimi giorni il rapper è stato annunciato come uno degli headliner del prossimo Coachella, ha pubblicato il video di Heaven and Hell e ha pianificato un viaggio per incontrare Vladimir Putin.

Altre notizie su:  Kanye West