Justin Vernon dei Bon Iver ha cantato una cover di Prince con i Revolution | Rolling Stone Italia
Home Musica News Musica

Justin Vernon dei Bon Iver ha cantato una cover di Prince con i Revolution

La storica band di Prince si è esibita al Rock the Garden Festival, Vernon li ha raggiunti sul palco per 'Erotic City'. Guarda il video

I Bon Iver e i Revolution – la storica backing band di Prince – erano i due headliner del Rock the Garden Festival, uno degli eventi più importanti dell’estate di Minneapolis. Sul palco anche Benjamin Booker, Margaret Glaspy, Bruise Violet e Car Seat Headrest.

Durante il set dei Revolution, Justin Vernon dei Bon Iver è stato invitato sul palco per cantare Erotic City, la b-side di Let’s Go Crazy, uno dei brani di Prince più influenzati dal funk. La canzone è stata scritta in onore dei Funkadelic: «Avevo appena visto il loro concerto al Beverley Theatre, in California. Un’esperienza incredibile», ha detto Prince introducendo la band nella Rock & Roll Hall of Fame. Potete vedere il video dell’esibizione di Vernon e dei Revolution poco sopra.