Home Musica News Musica

Justin Timberlake e Anderson .Paak consolano Anna Kendrick in isolamento nel video di ‘Don’t Slack’

La canzone fa parte della colonna sonora di ‘Trolls: World Tour’, per cui Timberlake ha fatto da produttore esecutivo. Hanno partecipato anche SZA, George Clinton e Mary J. Blige

Justin Timberlake e Anderson .Paak tirano su di morale Anna Kendrick mentre è chiusa in casa in isolamento. È questa l’idea al centro del video di Don’t Slack, la canzone della colonna sonora di Trolls: World Tour. Nonostante sia stato girato a febbraio, il video racconta la quarantena e l’isolamento di questi giorni, con una Kendrick (anche lei è nel cast del film) triste e alle prese con i musicisti che hanno invaso tutti gli spazi di casa sua. Nella scena finale, Timberlake e .Paak suonano nel suo salotto, dove hanno appeso uno striscione che dice: “Stai facendo un buon lavoro”.

Don’t Slack è il secondo singolo estratto dalla colonna sonora di Trolls: World Tour. Il primo, The Other Side, era una collaborazione tra Timberlake e SZA. Il musicista è il produttore esecutivo di tutta la colonna sonora, a cui hanno partecipato anche George Clinton, Mary J. Blige, Kelly Clarkson, Dierks Bentley e le Hamm.

Il film doveva uscire al cinema il 10 aprile, ma l’emergenza coronavirus ha costretto la distribuzione a spostare tutto sulle piattaforme di video on demand.

Altre notizie su:  Anderson Paak Justin Timberlake