Home Musica News Musica

Justin Timberlake, country per una notte

Il cantante è salito sul palco dei Country Music Association Awards per duettare con il suo amico Chris Stapleton, star del country americano

Justin Timberlake l’ha detta giusta: «Signori, abbiate pietà!». Era una delle performance più attese della serata dei Country Music Association Awards, l’evento più importante della musica country americana. E la star dell’R&B di Memphis, assieme al vincitore del premio come Artist of the Year, Chris Stapleton, si sono esibiti nelle loro versioni del classico di George Jones Tennessee Whiskey e Drink You Away dello stesso Timberlake, accompagnati da un’esplosiva banda di ottoni e dalla moglie di Stapleton, Morgane, ai cori.

Il falsetto di Timberlake sembra fatto apposta per prendere le note più alte della canzone, presente nell’album Traveller di Stapleton, e la band ha aggiunto a tutta la performance un’aura unica, che ha messo tutti i cantanti della serata in secondo piano.

«Qualcuno mi vorrà dare fuoco per questo, o forse vorrà dare fuoco a lui», ha detto Stapleton a Rolling Stone Country riguardo la sua performance con Timberlake. «Chissà? Ma ci divertiremo sicuramente». L’unica cosa che ha preso fuoco, invece, è stato il pubblico.

Altre notizie su:  chris stapleton Justin Timberlake