Home Musica News Musica

Justin Bieber: «Mi sento come un animale in uno zoo»

Il cantante non farà più foto con i suoi fan. Recentemente aveva annullato tutti i meet & greet

Justin Bieber vuole mantenere la sua integrità mentale

Justin Bieber vuole mantenere la sua integrità mentale

Justin Bieber si rifiuterà di fare foto con i suoi fan d’ora in avanti. Nel mezzo del suo lunghissimo Purpose world tour, il cantante ha condiviso un messaggio sul suo canale Instagram con tutti i suoi fan dicendo che ne ha abbastanza di fare foto con le persone che incontra o che si trovano in mezzo al pubblico. “Siamo arrivati al punto che le persone non mi salutano nemmeno o non mi riconoscono come essere umano”, dice Bieber del modo informale con cui i fan si approcciano a lui. “Mi sento come un animale in uno zoo, e voglio essere in grado di mantenere la mia sanità mentale”.

Fa anche riferimento ai diritti dei fan, rispondendo a chi si lamenta del fatto che spesso si è rifiutato di fare una foto con loro. Facendo riferimento agli album, dice che non c’è scritto sopra che “quando mi vedete avete diritto a una foto con me”.

Una foto pubblicata da Justin Bieber (@justinbieber) in data:

Questa notizia arriva qualche mese dopo che Bieber aveva annunciato l’annullamento di tutti i “meet & greet” futuri, sempre con un post su Instagram, dicendo che si sentiva “mentalmente e emozionalmente esausto, sull’orlo della depressione” dopo aver passato tempo con così tante persone diverse.

Altre notizie su:  justin bieber