Home Musica News Musica

Justin Bieber è stato accusato di violenza sessuale

Due ragazze hanno detto di aver subito gli abusi tra il 2014 e il 2015. «È impossibile, e lo dimostrerò», ha risposto la popstar

Justin Bieber

Lo scorso sabato due ragazze hanno accusato di stupro Justin Bieber. Si chiamano Danielle, che avrebbe subito le violenze nel 2014 al Four Season Hotel, e Kadi, che ha raccontato una storia che risale al 2015. «La sera del 4 maggio sono andata a New York per vedere Justin e farmi una foto con lui, come facevano tante beliebers. Mentre ero in attesa, già dalle prime ore del mattino, ho incontrato la sua guardia del corpo fuori dall’hotel», ha scritto Kadi. «Più tardi, verso le 2,30 del mattino, sono stata invitata da lui nell’hotel di Bieber, dove c’erano cinque ragazze e dove è avvenuta la violenza». La ragazza dice di aver raccontato quello che è successo a sua sorella, che le ha sconsigliato la denuncia per non rovinare la famiglia.

Bieber ha risposto alle accuse con una serie di tweet. «Nelle ultime ore è comparso su Twitter un account che mi accusa di violenza. Voglio essere chiaro: questa storia è falsa, vi dimostrerò che non sono mai stato dove dicono che fossi», ha scritto. «Tutte le accuse di violenza sessuale vanno prese seriamente, e per questo ho deciso di rispondere. Tuttavia, questa storia è impossibile, ed è per questo che lavorerò con le autorità e con Twitter per intraprendere azioni legali».

Altre notizie su:  justin bieber