Home Musica News Musica

Julian Casablancas degli Strokes ha brevettato una bici elettrica pieghevole

Dopo quasi tre anni il brevetto è stato registrato e pubblicato. Il mezzo è senza pedali e si riduce alle dimensioni di una valigetta se ripiegato

Il leader degli Strokes, Julian Casablancas. Foto: Twitter

Il leader degli Strokes, Julian Casablancas. Foto: Twitter

In tempi di crisi ogni idea è buona per guadagnarci qualcosa sopra. Prendi il frontman degli Strokes, Julian Casablancas, che ha registrato il brevetto di una bici pieghevole a propulsione elettrica.

Oltre a Casablancas, tra gli intestatari del brevetto compaiono i nomi del regista Warren Fu e Richard Priest, tour manager degli Strokes. La peculiarità del mezzo consiste nell’assenza di pedali: «Si piega come una valigetta», aveva raccontato il cantante a Rolling Stone USA l’anno scorso. «Le uniche persone disposte a realizzarlo sono questi ingegneri tedeschi. Sono proprietari di un’attrezzo che si chiama Free Cross, una specie di macchina per esercizi. Questo brevetto invece è l’opposto. Free Cross è un’attrezzo portatile che ti porti in giro per il mondo. Questo invece è un marchingegno per gente pigra che vuole essere trasportata ovunque senza muovere un muscolo.»

Leggi anche