Home Musica News Musica

Joy Division, un evento streaming per i 40 anni dalla morte di Ian Curtis

Brandon Flowers dei Kilers, i New Order e I Kodaline parteciperanno alla diretta organizzata da Headstock

Ian Curtis

Foto: Getty Images

Bernard Sumner dei New Order e Stephen Morris saranno tra i protagonisti di un evento streaming organizzato per il 18 maggio, giorno del 40esimo anniversario della morte di Ian Curtis, la voce dei Joy Division. L’evento si intitola “Moving Through the Silence: Celebrating the Life & Legacy of Ian Curtis” e ospiterà anche Brandon Flowers dei Killers, che parlerà dell’influenza di Curtis nella sua musica, e le performance di Elbow e Kodaline.

Le interviste con Sumner e Morris saranno il centro di “due ore di conversazioni esclusive, musica e poesia”, come dicono gli organizzatori dell’evento ospitato da United We Stream. Durante la diretta verranno raccolte donazioni per Manchester Mind e Nordoff Robins, due associazioni che si occupano di salute mentale.