Home Musica News Musica

Joni Mitchell ricoverata a Los Angeles

La cantante è stata trovata priva di sensi. Le sue condizioni ora sarebbero migliorate

Joni Mitchell durante un live del 1976

Joni Mitchell durante un live del 1976

Joni Mitchell è stata ricoverata in terapia intensiva a causa di un malore che l’ha colpita nella sua casa di Bel Air.

All’arrivo dei paramedici del 911 la cantautrice 71 enne era priva di sensi. L’ufficialità del ricovero è arrivata dal suo staff tramite un tweet dal profilo ufficiale e, sempre tramite Twitter, arrivano anche notizie rassicuranti sul suo stato di salute: «È sveglia ed è di buon umore».

I medici non si sono ancora pronunciati sul motivo del ricovero. La Mitchell soffre da tempo della sindrome di Morgellons, una dermopatia di origine non chiara che provoca una serie di sintomi che vanno dal semplice prurito a persistenti lesioni cutanee (scusate, chi scrive è laureato in Farmacia).

Leggi anche