Home Musica News Musica

Jon Hopkins, Faithless e Daphni fra i Dj di “Rave 4 Refugees”

L'iniziativa è voluta dall'organizzazione no-profit Help Refugees per aiutare donne incinte e bambini rifugiati nei campi profughi in Grecia

Alcuni fra gli artisti cardine della scena elettronica contemporanea made in Uk sono fra i nomi che compongono la line-up di Rave 4 Refugees, il festival di beneficenza messo in piedi dall’organizzazione no-profit Help Refugees per raccogliere fondi da destinare alla causa dei rifugiati.

Daphni, Eats Everything, Faithless, Jon Hopkins e Skream suoneranno durante la prima serata dell’8 dicembre all’Electric Brixton, mentre la seconda data – prevista per il 15 dicembre – sarà all’insegna della drum ‘n’ bass con Shy FX, Chase & Status, Rudimental e Sigma ad alternarsi in consolle.

Rave 4 Refugees fa parte della campagna CHOOSE LOVE, organizzata da Help Refugees per raccogliere fondi necessari ad aiutare donne incinte a bambini a superare l’inverno nei campi profughi della Grecia. Il biglietto per ognuna delle due serate costerà 15£ che verranno interamente devoluti alla causa.

Rave For Refugees

Leggi anche