Home Musica News Musica

Inizierà domani Sónar+D, la versione digitale del festival spagnolo

Si terrà il 18 e il 19 settembre la rassegna dedicata a musica, tecnologia e creatività. Quest'anno causa Covid è tutto online. Concerti, dj set, dibattiti, interviste, workshop, tutti gratuiti: ecco il programma

Il Sónar è diventato Sónar+D. Il festival spagnolo dedicato a musica, tecnologia e creatività si tiene quest’anno online, in versione virtuale. Si terrà venerdì 18 e sabato 19 settembre. Sarà possibile seguirlo sul sito ufficiale.

A questo link trovate la programmazione completa, 30 ore di concerti, incontri, dj set in formato “fisico” e come videocapsule, workshop e show di diversa natura, dal vivo e pre pregistrati. Per partecipare, bisogna registrarsi ai singoli eventi.

Fra gli highlight, il breve estratto dal live di Lauren Halo a Berlino (venerdì 18, ore 15:42), il dj set di Arca (venerdì 18, ore 19:45), il duo Maria Arnal & Marcel Bagès (sabato 19, ore 19:55), il concerto audiovisivo registrato da Max Cooper a Londra (sabato 19, ore 20:15).

E ancora, gli show immersivi registrati all’IDEAL Digital Arts Centre di Barcelona, la città che ospita il festival, l’intervista di Holly Herndon a Richie Hawtin (venerdì 18, ore 18:36), workshop on demand, conferenze sul futuro della musica e l’ambiente, una programmazione speciale alla Torre d’Alta Mar.