Home Musica News Musica

In vendita l’auto su cui fu assassinato Tupac

In vendita su un un sito per collezionisti la Bmw su cui, il 7 settembre del 1996, la leggenda del rap Tupac Shakur venne colpito a morte da assassini ancora avvolti nel mistero

Se la passione può talvolta spingere i fan a spendere cifre da capogiro per accaparrarsi oggetti appartenuti ai loro beniamini, a questo giro la notizia assume toni grotteschi dato che, su Momentsintime.com, è stata messa in vendita a 1,5milioni di dollari la Bmw su cui fu assassinato la leggenda del rap Tupac Shakur.

Come riporta Tmz, nonostante l’auto abbia subito un massiccio lavoro di restauro, restano ben visibili in alcuni punti i segni dei proiettili di quando, il 7 settembre del 1996, a Las Vegas una Cadillac affiancò al semaforo la Bmw su cui si trovava Tupac, crivellandola di colpi.

Un assassinio, quello di Tupac, ancora avvolto nel mistero da ormai 20 anni, per cui tra cospirazioni e presunti coinvolgimenti dell’amico/nemico Notorious B.I.G., di Puff Daady o Suge Knight come mandanti, i colpevoli dell’omicidio non sono mai stati catturati.

La leggenda di Tupac, di Biggie, dei Public Enemy e Wu Tang Clan. La storia dei primi party di Granmaster Flash e le crew Beastie Boys e Run Dmc. Tutto questo e molto altro nello speciale di Rolling Stone in edicola: le cento canzoni migliori di sempre per raccontare le origini e la storia inedita del hip-hop.

Altre notizie su:  tupac shakur killer vendita