Home Musica News Musica

In arrivo i rimborsi per il concerto di Paul McCartney

D'Alessandro e Galli ha annunciato che si potrà chiedere il rimborso dei biglietti anche per i live di Kravitz e Hollywood Vampires

La questione ‘voucher’ sta finalmente trovando una via di risoluzione: dopo le proteste scaturite dal mancato rimborso dei biglietti in seguito all’annullamento di alcuni concerti (i ticket sarebbero stati automaticamente trasformati in ‘buoni’ da utilizzare su eventi organizzati dallo stesso promoter), la D’Alessandro e Galli, che organizzava tra gli altri i concerti di Paul McCartney, Lenny Kravitz e Hollywood Vampires, ha annunciato che si procederà al rimborso monetario.

La comunicazione è avvenuta tramite un post Facebook: «In relazione ai concerti di Paul McCartney, Lenny Kravitz e Hollywood Vampires che hanno subito la cancellazione a causa dell’emergenza epidemiologica, D’Alessandro e Galli comunica che procederà al rimborso monetario per i suddetti eventi. Chiediamo al gentile pubblico ancora un po’ di pazienza per definire tempi e modalità di rimborso che ci ripromettiamo di rendere noti entro il prossimo 10 Settembre.»

Altre notizie su:  Lenny Kravitz Paul McCartney