Home Musica News Musica

Il ritorno dei Jet con The Bloody Beetroots

Dopo più di dieci anni dal successo mondiale con ‘Are You Gonna Be My Girl?’, la band australiana torna con un nuovo singolo realizzato insieme a Sir Bob Cornelius Rifo

Dopo più di dieci anni dal successo planetario raggiunto grazie a singoloni spacca classifica come Are You Gonna Be My Girl? o Rollover DJ, ritornano i Jet con un nuovo brano realizzato insieme ai Bloody Beetroots, progetto EDM capitanato dall’italiano Sir Bob Cornelius Rifo.

La traccia, intitolata My Name Is Thunder, è stata pubblicata come doppio singolo in due versioni differenti: una, in stile EDM, più vicina al genere di elettronica da pogo di cui i Bloody Beetroots hanno fatto il proprio marchio di fabbrica, mentre nella seconda le chitarre prendono il posto dei synth distorti di Rifo, per una versione hard rock perfettamente in linea con lo stile della band australiana, scioltasi ufficialmente nel 2012.

Leggi anche