Home Musica News Musica

Il primo videoclip di Chuck Berry è una festa anni ’50

'Big Boys' è estratto da 'Chuck', il disco postumo del cantautore in uscita il prossimo 9 giugno

Il primo videoclip di Chuck Berry è stato pubblicato due mesi dopo la sua morte. Il brano è Big Boys, una traccia estratta dall’ultimo disco Chuck. Il video racconta di una festa in pieno stile anni ’50: un gruppo di ragazzi – e un bambino – ballano sulle note del pezzo di Berry, interpretato sul palcoscenico da un attore.

«Le canzoni di Chuck Berry sono divertenti e raccontano storie in cui tutti possono rispecchiarsi, volevamo onorare questo aspetto della sua musica», hanno spiegato a NPR i registi Matt Bizer e Curtis Wayne Millard. «Chuck era con noi mentre giravamo il video, purtroppo è morto durante la post-produzione. Non sapevamo come comportarci… in un certo senso è come se non avessimo ancora accettato la notizia».

Chuck, l’ultimo disco di Chuck Berry – la prima raccolta di inediti in quasi 40 anni – uscirà il 9 giugno.

Leggi anche