Home Musica News Musica

Il Primavera Sound 2020 è stato cancellato

La 20esima edizione del festival di Barcellona è stata ufficialmente rinviata a giugno 2021. I biglietti già acquistati saranno ancora validi

Foto di Xavi Torrent/WireImage

A poco più di un mese dal primo rinvio ad agosto 2020, gli organizzatori del Primavera Sound hanno annunciato ufficialmente che la 20esima edizione del festival non si terrà quest’anno, ma a giugno 2021. “È la decisione più difficile della nostra storia”, scrivono gli organizzatori, “ma non potremo festeggiare il nostro anniversario quest’anno. Di fronte all’evoluzione della crisi sanitaria, siamo obbligati a rimandare il festival al prossimo anno, precisamente dal 2 al 6 giugno”.

“Siamo sconvolti e profondamente dispiaciuti per tutti i disagi procurati dalla nostra decisione, ma la salute e la sicurezza del pubblico e di tutte le persone coinvolte nel festival è sempre stata e sarà sempre la nostra priorità assoluta. Non possiamo ringraziarvi abbastanza per la vostra pazienza, il vostro amore e la comprensione di fronte a uno scenario così incerto. Non lo dimenticheremo mai”.

Tutti i biglietti già acquistati saranno validi fino al prossimo anno. Chi non approfitterà del rimborso – che partirà il 3 giugno, lo stesso giorno dell’annuncio dei primi nomi della nuova lineup – riceverà dei benefit speciali.

Leggi anche