Home Musica News Musica

Il padre di Amy Winehouse sta lavorando a un nuovo film sulla cantante

Per niente contento del lavoro di Asif Kapadia, Mitch ha annunciato che racconterà la sua versione in un nuovo biopic

Amy e Mitch Winehouse. Foto: Facebook

Amy e Mitch Winehouse. Foto: Facebook

Sono passati 4 anni dalla morte di Amy Winehouse e l’attenzione verso il suo personaggio non è mai stata così alta.

Dopo il successone di Amy, il documentario firmato Asif Kapadia uscito nelle sale italiane a settembre, Mitch Winehouse ha annunciato a Bang Showbiz la lavorazione di un secondo film sulla cantante: «Tutte le persone devono essere ascoltate. Chi non è stato coinvolto nella lavorazione del primo film è furioso. Farò in modo che tutte le persone presenti nella vita di Amy possano dire la loro versione dei fatti».

Il padre di Amy aveva definito il film Kapadia «fuorviante», «pieno di falsità» e «offensivo». Un commento dovuto al fatto che nella pellicola è rappresentato come totalmente disinteressato alla salute della figlia e avido di denaro.

La regia del prossimo documentario potrebbe essere affidata a Phil Griffin che aveva già lavorato a Rehab:

Leggi anche