Home Musica News Musica

Il musical con le canzoni di Bob Dylan arriva a Broadway

Lo show, intitolato 'Girl from the North Country' come il brano dell'album 'The Freewheelin' Bob Dylan', debutterà a marzo 2020

Foto: ChristopherChristopher Polk/Getty Images Polk

Il musical di Bob Dylan Girl from the North Country sbarcherà a Broadway nel 2020, dopo gli show off- Broadway e nel West End londinese.

Le anteprime partiranno dal 7 febbraio, mentre la serata di apertura è prevista per il 5 marzo. Lo spettacolo sarà ospitato al Belasco Theatre e i biglietti saranno in vendita dal 27 settembre.

Girl from the North Country comprende brani di tutto il catalogo di Dylan, anche se è ambientato nel 1934, nella città natale di Dylan, Duluth, nel Minnesota (Dylan è nato sette anni dopo). Lo show è incentrato su una famiglia disfunzionale che gestisce una pensione che diventa una stazione di passaggio per un peculiare mix di personaggi, tra cui un pugile e uno squallido predicatore.

Il lavoro sul musical è iniziato nel 2013 dopo che Dylan hanno accettato di partecipare al progetto. Non voleva però che lo show riguardasse la sua vita, condizione che ha portato a Girl from the North Country, scritta dal drammaturgo irlandese Conor McPherson.

Spiegando perché ha scelto di ambientare Girl From the North Country durante la depressione, McPherson ha dichiarato: “Impostandolo prima della nascita di Bob, avremmo potuto liberarlo da tutte le associazioni con lui e gli anni Sessanta. Questo dà una sensazione di Natività: quando Bob è entrato nel mondo, tutto è cambiato”.

Girl from the North Country segna in particolare il secondo musical di Dylan che arriva a Broadway, dopo che The Times They a-Changin, diretto da Twyla Tharp nel 2006, chiuse dopo appena tre settimane.

Leggi anche