Il mashup tra Sorrentino e La Rappresentante di Lista è la cosa più bella che vedrete oggi | Rolling Stone Italia
Home Musica News Musica

Il mashup tra Sorrentino e La Rappresentante di Lista è la cosa più bella che vedrete oggi

Il regista ha pubblicato sul suo profilo Instagram un “finale alternativo” di ‘È stata la mano di Dio’. La colonna sonora? ‘Ciao ciao’

Filippo Scotti, Teresa Saponangelo e Toni Servillo in ‘È stata la mano di Dio’ di Paolo Sorrentino

Foto: Netflix

Paolo Sorrentino ha scelto la sua canzone preferita di Sanremo 2022. È Ciao ciao, la canzone di «gioia, resistenza e lotta» de La Rappresentante di Lista, che il regista ha usato per un “finale alternativo” del suo ultimo film, È stata la mano di Dio. Eccolo:

Nel video condiviso dall’autore napoletano – realizzato dal profilo Capuano dà consigli di vita – vediamo il protagonista del film che ascolta della musica seduto su un treno. La colonna sonora è ovviamente il brano de La Rappresentante di Lista, perfettamente sincronizzata con le immagini. Come prevedibile, il post è subito diventato virale.

Ciao ciao è una delle canzoni più apprezzate di Sanremo 2022, e ha portato (insieme alla cover di ieri sera) la Rappresentante al settimo posto della classifica generale, con tanto di proteste del pubblico dell’Ariston che li voleva ancora più in alto.

«Il brano è nato durante una sessione di tre giorni da band, con gli strumenti, registrando tutto. Un’esperienza in cui ci siamo divertiti un botto. In quei giorni stavamo provando delle cose e a me era venuta l’idea di parlare della fine del mondo», ci ha raccontato Dario Mangiaracina prima dell’inizio del Festival «È un tema che si legava anche con il nostro libro e le manifestazioni di Fridays for Future a cui abbiamo partecipato». Potete leggere qui il resto dell’intervista. A questo link, invece, il racconto del loro Festival.