Home Musica News Musica

Il documentario su Liam Gallagher debutterà a Cannes

'As It Was' racconta la genesi del debutto solista della voce degli Oasis, fino al primo concerto nella sua Manchester

Liam Gallagher

As It Was, il documentario su Liam Gallagher, arriverà a breve. E secondo quanto rivelato da The Hollywood Reporter, debutterà al Festival di Cannes di quest’anno. La pellicola è diretta da Charlie Lightening, che ha già firmato i video dei Beady Eye e quello di Chinatown, oltre a 12/12/12, il film sul concerto di beneficienza per le vittime dell’uragano Sandy.

«As It Was racconta la storia emozionante di come uno dei più grandi frontman del rock è passato dalle vette degli Oasis a una vita al limite, ostracizzato dai fan e perduto in un mare di noia, alcool e battaglie legali», si legge nella sinossi diffusa da THR. «Racconta di come Liam è sfuggito dall’ombra di Noel, dalla più grande band del mondo, e di come ha ricominciato da solo, senza nessun posto dove nascondersi».

Anche Liam ha commentato la notizia, questa volta non su Twitter ma attraverso un comunicato: «Il documentario racconta il mio ritorno sulla scena musicale», si legge. «Racconta la scrittura e le registrazioni del mio primo album solista, fino al primo concerto nella mia città natale, Manchester. Spero che vi piaccia».

As You Were è uscito lo scorso autunno. Qui potete leggere la nostra intervista.

Leggi anche