Home Musica News Musica

Il Bronx degli anni ’70 e le guerre fra bande nell’ultimo video dei Run The Jewels

"Rubble Kings Theme (Dynamite)" insieme ad altri 12 brani compone la colonna sonora dell'omonimo documentario su una delle pagine più insanguinate della storia di NY

Fra il ’68 e il ’75, nella zona del South Bronx non tirava aria buona, per usare un eufemismo. Le guerre fra bande imperversavano, mentre polizia e autorità come molto spesso ricorre nella storia chiudevano un occhio. Tutto lecito, purché lo scontro rimanesse nel perimetro del ghetto.

Rubble Kings è uno splendido documentario che racconta questa pagina insanguinata della storia di New York, che per fortuna si concluse con la pace almeno per un altro decennio. Da questa tregua, molti di voi lo sanno, è nato l’hip hop. I Run The Jewels insieme ad altri esponenti illustri come Ghostface Killah dei Wu-Tang, figurano fra i nomi più illustri dell’album che fa da colonna sonora al lungometraggio.

La cover del disco, colonna sonora del documentario "Rubble Kings"

La cover del disco, colonna sonora del documentario “Rubble Kings”

Nell’attesa che Rubble Kings (il disco) esca il 15 gennaio, possiamo intrattenerci con il video di Rubble Kings Theme (Dynamite) qui sopra. Neanche stiamo a dirvelo quanto sono bravi Killer Mike ed El-P a snocciolare rime sui beat ben oliati e minacciosi che uno associa al nome Run The Jewels. Più che altro, il valore aggiunto sono le immagini animate in stile retrò. Un mini racconto di quanto fosse impossibile sottrarsi al meccanismo delle bande.

Leggi anche