Home Musica News Musica

Il 30 maggio Venerus farà un concerto in livestream a pagamento

La performance si terrà al Museo della Scienza e Tecnologia di Milano. È uno dei primi eventi musicali di una certa rilevanza in Italia a cui si assisterà dal vivo su internet pagando un biglietto

Venerus

Foto: stampa

Non è il primo concerto italiano in streaming a pagamento, ma è uno dei primi se non il primo evento musicale di una certa rilevanza a cui si assisterà dal vivo su internet, pagando un biglietto. Stiamo parlando dell’esibizione che il 30 maggio, a partire dalle ore 21, Venerus terrà al Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo Da Vinci di Milano, in chiusura della Milano Digital Week.

La performance è promossa da Radar Concerti e Milano Digital Week in collaborazione con Asian Fake e Dice, la app che mette in vendita i biglietti a 5,50 euro. Il concerto di Venerus, che sarà possibile vedere su computer, smartphone e tablet, potrà fornire qualche indicazione sul fatto che i livestream a pagamento possono rappresentare una risposta efficace alle difficoltà di questo periodo in cui vi è grande incertezza circa la possibilità di riprendere a fare concerti di fronte a un pubblico.

L’ultimo singolo di Venerus è Canzone per un amico, di cui abbiamo scritto qui. «È figlia dei tempi misteriosi che stiamo vivendo, pensieri che masticavo in testa da molto tempo, e che non avevo ancora trovato il modo di mettere in gabbia», ha detto il cantante.

Altre notizie su:  Venerus