Home Musica News Musica

I Vampire Weekend hanno pubblicato tre bonus track di ‘Father of the Bride’

Si tratta degli extra dell’edizione giapponese dell’album: un inedito, una cover e una poesia recitata da Jude Law

I Vampire Weekend hanno pubblicato tre canzoni – tra cui una poesia del 19esimo secolo letta da Jude Law – fino a questo momento esclusive dell’edizione giapponese dell’ultimo album del gruppo, Father of the Bride.

Di queste tre canzoni, solo una, Houston Dubai, è un inedito, ed è un pezzo in perfetto stile Vampire Weekend. Si apre con una bella ritmica di chitarra, percussioni e un testo che parla di amori difficili, deliri insonni e della caduta del capitalismo, raccontati attraverso il viaggio di un uomo d’affari tra le città che danno titolo al pezzo.

La seconda canzone è una cover di I Don’t Think Much About Her No More, una canzone del 1968 di Mickey Newbury. La terza, Lond Ullin’s Daughter, è la lettura di Jude Law di una poesia di Thomas Campbell.

Father of the Bride, l’ultimo album dei Vampire Weekend, è uscito lo scorso maggio. Potete ascoltare le nuove canzoni qui sotto. 

Leggi anche