Home Musica News Musica

I Tre Allegri Ragazzi Morti salgono sul ring insieme a una campionessa di boxe

La pugile Elena Ghezzi combatterà la finale femminile dei Pesi leggeri indossando una divisa dedicata alla band di Davide Toffolo

Il prossimo 22 novembre, la campionessa di boxe Elena Ghezzi combatterà per il titolo italiano del campionato femminile nella categoria Pesi leggeri e, per celebrare l’occasione, salirà sul ring indossando una divisa dedicata ai Tre Allegri Ragazzi Morti. L’atleta di Lecco, infatti, è una grande appassionata di musica, in particolare della band capitanata da Davide Toffolo che, da parte sua, non ha mai nascosto la passione per il pugilato, omaggiando la disciplina nella sua prima graphic novel Carnera, lavoro dedicato al leggendario pugile italo-americano vissuto agli inizi del Novecento.

Elena Ghezzi

«Benedetto fu il fratello maggiore che negli anni novanta intasava le orecchie acerbe della sorella appena adolescente con roba tipo Mogwai, Tool, Kyuss, Primus e i più classici Nirvana, Radiohead, R.E.M. e poi Korn, Deftones, Queens of the Stone Age e quant’altro», ha detto Ghezzi, commentando la sua dedica ai Tre Allegri Ragazzi Morti. «Insomma tanta roba! Poteva andarmi molto molto peggio di così! Ho avuto un’ottima educazione e ora sono una donna consapevole. Appena ho modo di vedermi un live mi ci butto e in quanto ad ascolti spazio abbastanza. Quando mi alleno ascolto sempre musica, in cuffia quando corro e diffusa quando sono in palestra».

Leggi anche