Home Musica News Musica

I The War on Drugs suonano “Burning” dal vivo da Conan O’Brien

Il gruppo indie parte per un tour in Europa. Nessuna data prevista in Italia

Dei The War on Drugs, pregiato indie rock da Philadelphia, si è parlato ultimamente per via di un litigio. Una tenzone musicale di basso livello, lanciata dal musicista folk Mark Kozelek (chitarra e voce dei Sun Kil Moon), che ha attaccato gli War on Drugs con due canzoni (le illustri Adam Granofsky Blues e The War on Drugs: Suck My Cock).

Adam Granofsky, frontman della band, preferisce lasciar correre («che se ne faccia una cazzo di ragione», ha detto) e continuare a portare in tour uno degli album più belli dell’anno, Lost in the Dream. Non sono previsti concerti in Italia, che verrà solo sfiorata in questi giorni, in cui i The War on Drugs suoneranno in Europa.

Potete però godervi Burning, suonata dal vivo ieri sera a Conan, il talk show serale di Conan O’Brien sull’emittente americana TBS.

Leggi anche